Top News

RESI S.p.A | Come ottimizzare la distribuzione dei contenuti per garantire un'elevata QoE

Come ottimizzare la distribuzione dei contenuti per garantire un'elevata QoE

Le aspettative degli utenti diventano sempre più elevate: si aspettano disponibilità immediata di contenuti di qualità ineccepibile. Il contenuto potente non è più sufficiente per fidelizzare il pubblico.

Fino a pochi anni fa, guardare contenuti online ad alta definizione non era così semplice. Oggi i contenuti ad alta definizione sono diventati una commodity che è in continua evoluzione. Le alte risoluzioni 4K/8K sono diventati gli standard del mercato.

Garantire questi altissimi standard senza interruzioni di rete (rebuffering), non è più sufficiente per offrire un'esperienza coinvolgente. Il pubblico si aspetta un'esperienza immersiva, capace di sfruttare le numerose funzionalità che i loro schermi e dispositivi sono in grado di supportare: audio di ultima generazione, HDR, risoluzione 4K/8K, contenuti live e on-demand senza interruzioni.

Lo streaming è la tecnologia del futuro per l’intrattenimento 4.0!

streaming video

Nasceranno sempre più servizi che forniranno contenuti in tempo reale come eSport, contenuti live, cloud-game (game on-demand), contenuti di VR/AR (Virtual Reality/Augmented Reality), e il monitoraggio di sistemi IoT e di componenti fisici di infrastrutture remote distribuite nel territorio (cabine, antenne, hardware…).

I vantaggi dello streaming sono piuttosto ovvi: è possibile guardare ciò che si vuole, quando si vuole e dove si vuole. Fondamentale per le piattaforme di ultima generazione è la capacità di adattare la qualità dello streaming in tempo reale a seconda della qualità di rete rilevata.

La grande varietà e forma di contenuti che saranno disponibili nella rete non saranno più la sola chiave di forza per soddisfare l’utente finale ma diverrà fondamentale le modalità con cui questi verranno erogati.

Dunque, è molto importante capire le diverse tipologie di streaming, al fine di comprendere anche lo sforzo che un’azienda deve fare, e l’infrastruttura necessaria per offrire il servizio in tempo reale a un numero enorme di fruitori finali.

Il live streaming aggiunge un livello di complessità notevole. I service provider devono investire ingenti somme di denaro nella distribuzione e monitoraggio di contenuti premium sulla propria rete mobile. Diventa più importante che mai puntare all' ottimizzazione dei servizi che vengono offerti ai clienti per garantire una più alta QoE.

Come ottimizzare la QoE e QoS

Una distribuzione massiva di contenuti e servizi sulla rete richiede degli strumenti evoluti per il monitoraggio delle performance al fine di garantire una adeguata QoE (Quality of Experience) e QoS (Quality of Service).

Una distribuzione di successo dei contenuti necessita di un sistema di gestione delle prestazioni che sia integrato, e che fornisca KPI di rilievo.

Gemini-NetTM è la soluzione RESI, completa e flessibile, in grado di fornire una serie di tool efficaci per il monitoraggio in tempo reale dei servizi e della distribuzione di contenuti, sia vocali che video, che sono altamente sensibili a latenze, Jitter e altre metriche specifiche. Ulteriori servizi forniti dalla piattaforma sono di supporto all’analisi dell’efficienza della rete mediante l’estrazione e l’analisi di KPI/KQI e funzionalità di troubleshooting.

Avvalendosi di decenni di esperienza nel Network Performance Monitoring a 360°, la piattaforma Gemini-NetTM fornisce Smart Data (dati intelligenti) che permettono di identificare la causa primaria dei problemi di voce e video in tempo reale, al fine di garantire una QoS e una QoE memorabili.

Gemini-NetTM garantisce quindi:

  • un’interfaccia web intuitiva
  • una diagnosi sofisticata
  • un’efficace aggregazione e filtraggio dei dati
  • un accesso rapido